loading

Corsi

image
€ 146.4

CORSO ONLINE: MINIMASTER IN DEONTOLOGIA - La responsabilità dell'avvocato e il compenso per l’attività svolta

PRESENTAZIONE L’incontro si propone di affrontare, nel primo modulo, i profili di responsabilità dell’avvocato sia sotto il profilo deontologico che della responsabilità civile per l’attività commissiva o omissiva, analizzando le fattispecie più rilevanti sottoposte al vaglio della Suprema Corte Nel secondo modulo sarà affrontata la tematica relativa alle spese processuali per l’attività svolta *********************************************************** Primo modulo 21 Dicembre ore 9,30-13,00 La responsabilità dell’avvocato Quali sono i doveri dell'avvocato verso il cliente? Dovere di fedeltà Dovere di diligenza Dovere di segretezza e riservatezza Doveri di informazione (giudizio prognostico sull'esito del giudizio). Quando è configurabile la responsabilità professionale dell’avvocato? Quando sono lecite le informazioni pubblicitarie sull’attività professionale? La facoltà di aumento dell'onorario di avvocato ex art. 4, comma 2, del d.m. n. 55 del 2014 necessita di motivazione? In caso di costituzione in giudizio di più parti a mezzo dello stesso procuratore, l’eventuale conflitto di interessi è rilevabile d’ufficio ? L'avvocato deve essere pagato da chi gli conferisce l'incarico oppure dal soggetto nel cui interesse si esegue la prestazione? Vi è associazione atipica fra avvocati in caso di sola condivisione di clientela? L’avvocato risponde di inesatto adempimento se non si accorge dell’errore materiale in sentenza rilevabile con la normale diligenza? Vi è responsabilità professionale per l’avvocato che sceglie il giudizio ordinario anziché quello monitorio? Vi è responsabilità per la mancata comunicazione di una sentenza al cliente con scadenza del termine per impugnarla? È responsabile l’avvocato per omessa attività difensiva per causa ad elevato rischio di soccombenza? Quando si configura il patrocinio infedele? In caso di trattazione stragiudiziale di un sinistro stradale, quali sono i limiti dell’incarico È configurabile un concorso del cliente nella responsabilità dell’avvocato? Come individuare l’avvocato medio (o modello) ai fini della prova controfattuale? L’avvocato risponde anche per colpa lieve? Responsabile l’avvocato che non interrompe la prescrizione? Se l’avvocato è responsabile perde il diritto al compenso? In caso di difesa pregiudizievole per il cliente la sua responsabilità è ridotta se tali mezzi sono stati sollecitati dal cliente? Qual è il termine di prescrizione del diritto al risarcimento del danno? Eccezioni prive di fondamento possono configurare responsabilità? È configurabile una concorrenza sleale tra avvocati ex art. 2958 c.c.? È responsabile l’avvocato che richiede un decreto ingiuntivo ordinario invece che provvisoriamente esecutivo? In caso di nomina di un nuovo difensore, quali obblighi permangono a carico del precedente avvocato? L’avvocato è responsabile per avere richiesto prove inutili rivelatisi pregiudizievoli? L’avvocato è responsabile per non avere proposto una eccezione? È responsabile l’avvocato per non avere rilevato la necessità delle conclusioni del P.M. in una causa di querela di falso? L’avvocato che rinuncia al mandato che obblighi ha verso il cliente? Quando l'avvocato può chiedere il rinvio dell'udienza per legittimo impedimento? L'intensa attività lavorativa scrimina il dovere di formazione? È legittimo il contratto di cessione di clientela di uno studio professionale? ************************************************************ Secondo modulo – 21 Dicembre ore 14,30 – 18,00 Le spese processuali per l’attività svolta Si può chiedere la liquidazione delle spese in base al decisum? È ammissiibile l’impugnazione incidentale tardiva sulle spese processuali? Qual è il giudice competente per il credito dell'avvocato per la difesa svolta in più gradi di giudizio? Da quando decorre il termine per far valere il diritto al compenso? La richiesta di distrazione delle spese comporta la rinuncia implicita al patrocinio a spese dello Stato? La pronuncia del giudice di integrale compensazione delle spese si estende anche alle spese di registrazione? Tra le spese processuali rientrano anche quelle non ancora sostenute dalla parte vincitrice? In quali casi il giudice d'appello può procedere d'ufficio a un nuovo regolamento delle spese processuali? In caso di presentazione della nota spese, con specificazione della somma domandata è possibile liquidare alla parte a titolo di rimborso spese una somma di entità superiore? In caso di chiamata in causa di terzi come vanno regolamentate le spese processuali? Il solo preavviso di parcella emesso da un avvocato consente l’emissione di un’ingiunzione di pagamento dei relativi compensi professionali? L’avvocato telematico può guadagnare di più? Come vanno liquidate le spese relative al decreto ingiuntivo? In caso di ammissione al gratuito patrocinio e inammissibilità si liquidano le spese processuali? Qual è il termine entro cui l'avvocato è tenuto a depositare l'istanza di liquidazione del compenso professionale? Va escluso il gratuito patrocinio se la parte nomina due difensori? Se l’avvocato non è iscritto nell’apposito elenco il cliente ammesso al gratuito patrocinio paga le spese del legale? In caso di mancanza della procura il difensore è condannato al pagamento delle spese del giudizio ? Liquidazione giudiziale delle spese processuali e modifiche delle tariffe professionali ex d.m. n. 37 del 2018 si applicano alle liquidazioni giudiziali successive alla sua entrata in vigore? Come si liquidano le spese e spettanze di procuratorie e gli onorari? È ammissibile il risarcimento delle spese legali stragiudiziali? All'avvocato dopo la revoca del mandato spetta il rimborso spese, il compenso per l'opera prestata e il mancato guadagno? Quali sono i criteri per la liquidazione del compenso dell'avvocato in caso di transazione? L'avvocato che si difende da solo ha diritto al rimborso delle spese processuali? Si configura il reato di esercizio abusivo della professione anche in caso di attività stragiudiziale? Come si liquidano le spese in caso di rappresentanza e difesa collettiva da parte di un unico professionista in una pluralità di cause non riunite ? il giudice può liquidare spese diverse da quelle generali e da quelle documentate , ovverossia gli esborsi? il giudice può liquidare a titolo di compenso somme superiori al massimo o inferiori al minimo previsto dai parametri,? Se il cliente contesta la parcella va dimostrata l'attività svolta? Il compenso può essere ridotto fino al 50% se viene depositata la sola comparsa? Il compenso è ridotto in caso di pluralità di parti anche in caso di attività stragiudiziale? Se le questione sono dichiarate assorbite – possono costituire giusto motivo di compensazione, ex art. 92, comma 2, c.p.c? L’ accoglimento di una domanda in misura minore rispetto alla richiesta è idonea a giustificare la compensazione delle spese ? Il giudice può ridurre d’ufficio il compenso professionale dell’avvocato pattuito con il cliente? Se più parti hanno proposto domanda di valore notevolmente diverso vanno condannate in solido al pagamento delle spese processuali? La liquidazione del compenso del difensore prescinde dalla liquidazione delle spese contenuta nella sentenza che definisce il giudizio? Quale rimedio in caso di omessa distrazione delle spese processuali in favore del procuratore antistatario? Quando trova applicazione la compensazione delle spese processuali ancorchè una parte sia totalmente vittoriosa? Come vanno regolate le spese di lite nel caso di sopravvenuta carenza di interesse? Compenso del difensore d’ufficio: inderogabili i minimi tariffari? Va pagato un nuovo contributo unificato in caso di riassunzione di un processo avanti al giudice dichiarato competente? Quando non è dovuto il raddoppio del contributo unificato? Qualora l’avvocato assista e difenda più persone aventi la stessa posizione processuale, va liquidato un onorario unico o tanti onorari quanti sono i clienti? Ammessa la maggiorazione del compenso per la prestazione resa in periodo estivo feriale? In caso di Intervento adesivo vi è la possibilità di condannare l'interventore alle spese o di riconoscergli il favore delle stesse? Quando va riconosciuta la responsabilità aggravata ex art. 96 c.p.c. , comma 3, c.p.c. e come va liquidato il relativo danno ? In caso di rigetto della domanda ex art. 96 c.p.c. si ha soccombenza reciproca?

Docente

CONSIGLIERE DI CASSAZIONE E PRESIDENTE DI SEZIONE DOMENICO CHINDEMI

Sede

HOTEL BAIA FLAMINIA RESORT: VIALE PARIGI, 8 - PESARO, 61121 - PU

Mappa o sito del corso

Periodo

Dal 21-12-2020 09:30 al 21-12-2020 18:00

Settore Scientifico-Disciplinare

CORSO IN FASE DI ACCREDITAMENTO

Crediti

Avvocati Non ancora accreditato