loading

Corsi

image
€ 195.2

CORSO ONLINE: 3° MODULO MASTER DI ALTA FORMAZIONE SULLA RESPONSABILITA' MEDICA: RESPONSABILITÀ CIVILE E PENALE DEL MEDICO - COSTITUZIONE DI PARTE CIVILE -RESPONSABILITÀ DEI SINGOLI OPERATORI SANITARI – PRESCRIZIONE CIVILE E PENALE

Responsabilità civile del medico • Qual è la diligenza richiesta nella responsabilità medica? • Natura extracontrattuale della responsabilità medica alla luce della L. Gelli-Bianco • Residue fattispecie di responsabilità contrattuale del medico per violazione di assunzione di obbligazione contrattuale • Criteri di imputazione della responsabilità • La colpa come devianza da leggi o leges artis • Onere di allegazione della colpa • Onere della prova della colpa • Interventi di facile e difficile esecuzione: rilevanza ai fini della colpa • Diagnosi differenziale • Vi è responsabilità del medico per l’omesso esame della diagnosi differenziale? • Che si intende per contatto sociale? Esiste ancora per il medico? • Diritto a non soffrire del paziente e correlativa responsabilità medica • Le linee guida nel civile: nozione, natura, effetti, onere della prova. • L’accertamento della colpa: l’art. 1176 c.c. e la nozione di medico “medio” • Quando sussiste la limitazione di responsabilità per le ipotesi di dolo e colpa grave di cui all'art. 2236, c. 2 c.c.? • Come si valuta il grado della colpa? • L’onere della prova dipende dalla difficoltà dell’operazione? • Come si accerta il danno da ritardata guarigione? • Quando si verifica l’errore clinico? • Quando possiamo parlare di errore diagnostico? • Come si allega in giudizio la colpa? • Come individuare l’agente modello? • Su chi grava il fatto ignoto? • Nel caso di complicanze rilevate dalla statistica sanitaria vi è esonero da responsabilità? • La condotta colposa dei medici, se non aggrava la lesione, ma determina l'allungamento del periodo necessario per la stabilizzazione dello stato di salute, può costituire reato o illecito civile? • L’aggravamento delle condizioni di salute della vittima costituisce una nuova lesione? • La prestazione medica è obbligazione di mezzi o di risultato? • Risponde del decesso il medico che si affida unicamente all’anamnesi fornita dal paziente ? • Esiste un obbligo di prestare soccorso? • Chi si trova in stato vegetativo va curato? • Come si accerta il danno da ritardata guarigione? • Come si accerta il danno da morte comunque inevitabile? • Vi può essere responsabilità civile o penale in caso di medicina difensiva? • Quali sono i medicinali “off label”? • Vi può essere responsabilità per danni o morte conseguenza di cura dimagrante? • Vi è responsabilità del medico per l’omesso esame della diagnosi differenziale? • Come individuare la regola cautelare (cioè la condotta penalmente sanzionata)? • In caso di prestazione volontaria e gratuita sussiste il dovere di correttezza e diligenza? • Se il danno è imputabile a due o più operatori sanitari come si ripartisce la responsabilità ? • Quale la condotta che un sanitario medio deve seguire dinanzi a sintomi aspecifici per non cadere in colpa.? Responsabilità penale del medico • Quali sono i compiti dell’avvocato e del P.M. in caso di sospetto decesso per malpratica medica? • Quale la legge più favorevole tra la Balzuzzi e la Gelli-Bianco? • Quali sono i più comuni profili di responsabilità penale del medico? • Quali medici sono pubblici ufficiali? • Qual è la differenza tra colpa lieve e colpa grave? • Quando opera la causa di non punibilità del medico? • Cosa sono i protocolli? • Possono essere equiparati alle linee guida? • Se vi sono due linee guida è sufficiente che il medico si attenga a una sola di queste per andare esente da responsabilità se è in colpa lieve? • È possibile applicare la scriminante se trattasi di linee guida proprie dei singoli ospedali o ASL? • dove si trovano le linee guida? Che si intende per negligenza? • Nel caso di ferri lasciati nell’addome a chi è imputabile la responsabilità? • Che si intende per imprudenza? • Che si intende per imperizia? Come individuare la regola cautelare • Se vi sono perizie contrastanti? • Che efficacia civile ha la sentenza penale di condanna? • Che efficacia civile ha la sentenza civile di condanna? • Quando si verifica la cooperazione nei delitti colposi? • Pluralità di fatti illeciti ascrivibili a diversi soggetti e termine di prescrizione Quando il P.M. deve archiviare il procedimento? • Se un medico è stato condannato per il delitto di lesioni gravi e non ha proposto impugnazione avverso la statuizione di condanna, quest'ultima assume definitività anche nei confronti della struttura sanitaria, chiamata a rispondere quale responsabile civile.? • In caso di malpractice medica lo Stato è responsabile se non fa di tutto per accertare le responsabilità dei sanitari? • Da quando decorre il termine per presentare la querela? • Sono risarcibili i danni non patrimoniali per la sottoposizione a processo penale in caso di denuncia-querela rivelatasi infondata? • Ammissibile la revisione allorchè, prescritto il reato, vi sia stata condanna ai soli effetti civili? • Il giudicato penale di condanna ha effetti preclusivi dell’accertamento del concorso di colpa della vittima in sede civile? • L’assicuratore del medico è terzo responsabile? • Può essere citato come tale nel giudizio penale? • La struttura sanitaria è terzo responsabile? • Vi è responsabilità del medico se l’intervento è inutile ai fini di un miglioramento della salute o della qualità della vita? • In caso di violazione della privacy è necessario provare il danno per configurare il reato? PROSEGUIMENTO PROGRAMMA • Il proscioglimento per estinzione del reato per amnistia, pregiudica gli interessi civili del danneggiato ? • Commette reato il medico che invita i pazienti dimessi dall’Ospedale dopo un intervento a recarsi presso il suo studio privato per i controlli post operatori? • Commette reato il medico che invita i pazienti visitati nella struttura pubblica a recarsi presso una struttura privata per l’intervento ? • Quando si configura il delitto di abusivo esercizio di una professione ex art. 348 c.p. ? • L'espianto di ovociti dall'utero di una donna, realizzato da personale medico, contro la sua volontà, configura il delitto di rapina? • Vi è responsabilità del medico per intervento effettuato da collaboratore privo della prescritta abilitazione? • Vi è responsabilità penale del medico privato che sostituisce “in toto” il medico ASL? • È configurabile l’omicidio preterintenzionale? • Ai fini della condanna penale occorre il giudizio controfattuale? • Commette reato il medico di famiglia che dichiara di avere effettuato visite domiciliari in realtà non eseguite? Responsabilità dei singoli operatori sanitari • Medici: • Medico di base • Guardia medica • Oncologo • Odontoiatra • Chirurgo estetico ginecologo • Radiologo • anestesista • Responsabilità nelle varie forme di chirurgia • Paramedici • Ostetrica • Infermiere Costituzione di parte civile • Conviene costituirsi parte civile in un eventuale giudizio penale? • È necessario l’ATP in caso di costituzione di parte civile? • In caso di rinvio innanzi alla Corte d'appello civile ex art. 622 c.p.p. con rinnovazione delle prove dichiarative decisive, il rinvio va disposto davanti al giudice penale o civile? • È differente il termine di prescrizione in caso di costituzione di parte civile? • È ammissibile la duplicazione di azione civile e di costituzione di parte civile se si richiedono danni diversi nei due giudizi? • Opera la sospensione necessaria del giudizio civile nel caso di soggetti anche parzialmente diversi nel giudizio penale? In caso di condanna penale passata in giudicato per un reato di danno in sede civile va accertato in concreto il danno? in caso di cassazione su ricorso della parte civile della sentenza di assoluzione in tema di responsabilità medica per reato omissivo improprio, nel conseguente giudizio civile l'accertamento del nesso causale tra la condotta omessa e l'evento verificatosi va svolta facendo applicazione della regola di giudizio propria del giudizio penale o civile? • In caso di cassazione su ricorso della parte civile della sentenza di assoluzione in tema di responsabilità medica per reato omissivo improprio, nel conseguente giudizio civile l'accertamento del nesso causale tra la condotta omessa e l'evento verificatosi va svolta facendo applicazione della regola di giudizio propria del giudizio penale o civile? • La condanna generica al risarcimento emessa dal giudice penale contiene implicitamente l'accertamento del danno conseguenza? • Nel giudizio di rinvio innanzi alla Corte d'appello civile ex art. 622 c.p.p. il contenuto della domanda della parte civile è modificabile? • La parte civile che non ha proposto impugnazione avverso la sentenza di primo grado sfavorevole può comunque impugnare quella di appello ? • Se il giudice accoglie la richiesta di giudizio abbreviato va disposta l’esclusione del responsabile civile? • Quando la parte civile non ha diritto alla refusione delle spese? • Ammissibile l'impugnazione proposta dalla parte civile avverso la sentenza di secondo grado che abbia respinto l'appello proposto dalla medesima parte civile nei confronti della sentenza di primo grado che, senza entrare nel merito, abbia dichiarato la prescrizione del reato.? • sussistenza o meno dell'interesse della parte civile a proporre l'impugnazione della sentenza di proscioglimento dichiarativa dell'estinzione del reato per prescrizione? In caso di condanna generica al risarcimento dei danni in favore della parte civile opera la conversione del termine della prescrizione ex art. 2953 c.c.? è applicabile al terzo estraneo al processo nel quale è stata pronunciata la sentenza passata in giudicato? Si può citare un componente dell’equipe in sede civile e costituirsi pare civile contro altro componente.? • È ammissibile la duplicazione di azione civile e di costituzione di parte civile nei confronti della stessa persona se si richiedono danni diversi nei due giudizi? • La provvisionale in caso di sentenza penale irrevocabile costituisce giudicato? • Quali sono le prove sufficienti per la concessione della provvisionale? • In caso di condanna del medico in sede penale è opportuno esperire ATP in sede civile? • È consentita al giudice civile l'autonoma valutazione e qualificazione dei fatti storicamente accertati dal giudice penale? • Ha efficacia di giudicato nel processo civile per risarcimento del danno la sentenza di non doversi procedere per prescrizione o amnistia? - • Ha efficacia di giudicato nel processo civile per risarcimento del danno la sentenza di patteggiamento? Prescrizione civile e penale • Ha efficacia di giudicato nel processo civile per risarcimento del danno la sentenza di patteggiamento? • Se l’illecito civile è considerato reato qual è il termine di prescrizione e da quando decorre ? • Che tipo di reato deve individuare astrattamente il giudice civile in tema di responsabilità medica? • Qual ‘è il termine di prescrizione per il medico strutturato dopo la legge Gelli? • L’ individuazione da parte del giudice della prescrizione effettivamente applicabile – richiede la sottoposizione della questione al contraddittorio delle parti? • È rilevabile la prescrizione sulla base di una diversa ragione giuridica? • Quando inizia a decorrere la prescrizione? • Le trattative interrompono la prescrizione? • In presenza di prescrizione o di un'altra causa estintiva del reato, è possibile pronunciare sentenza assolutoria? • In caso di morte della persona offesa da quando inizia a decorrere la prescrizione per gli eredi? • In caso di danni a decorso occulto da quando decorre la prescrizione ? • In caso di atto di citazione invalidamente notificato e l'annullamento del giudizio con conseguente nullità di tutti gli atti processuali e rimessione della causa al primo giudice, come di determina la prescrizione? • L’ eccezione di prescrizione sollevata da un coobbligato solidale ha effetto estintivo nei confronti dell'altro coobbligato? L’assicurazione chiamata in garanzia può eccepire la prescrizione? • In caso di estinzione del reato per morte del reo, da quando decorre il termine di prescrizione? • In caso di pronuncia definitiva di condanna generica al risarcimento emessa in sede penale , qual è il termine di prescrizione dell’azione civile ? Qual è il termine di prescrizione per far valere la responsabilità del produttore di farmaci e da quando decorre?

Docente

CONSIGLIERE DI CASSAZIONE E PRESIDENTE DI SEZIONE DOMENICO CHINDEMI

Sede

HOTEL BAIA FLAMINIA RESORT: VIALE PARIGI, 8 - PESARO, 61121 - PU

Visualizza Sede

Periodo

Dal 22-10-2021 09:30 al 23-10-2021 13:00

Scheda di iscrizione

Crediti

Avvocati 6