0721 22251CONTATTACI
0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

MILANO MARITTIMA - CORSO AVANZATO "IL CUSTODE E IL DELEGATO ALLA VENDITA. RUOLO, COMPITI E RESPONSABILITÀ"

Breve descrizione

MILANO MARITTIMA - 20 - 21 APRILE 2017
Sede: HOTEL EMBASSY AND BOSTON - VIALE ANELLO DEL PINO 17
Orario: 9,30-13,00/14,30-18,00


 


Prezzo comprensivo di IVA

Disponibilità: Disponibile

280,60 €

* Campi obbligatori

280,60 €

Dettagli

Visualizza il Programma del Corso per i dettagli su questo evento.

Ulteriori informazioni

Relatori del Corso Dott. Giovanni Fanticini
Sede del Corso Hotel Embassy&Boston**** - Via Anello Del Pino, 17 - XII traversa a mare Milano Marittima (RA)
Crediti 12
PROGRAMMA: 1°INCONTRO Il custode giudiziario • Principi generali in tema di espropriazione immobiliare • Il pignoramento immobiliare: forma, contenuto, effetti • Gli ausiliari del giudice dell’esecuzione: l’esperto stimatore, il custode giudiziario, il professionista delegato alle operazioni di vendita • Il custode giudiziario: nomina (presupposti, tempi, soggetti nominabili). • Accettazione e rifiuto della nomina. Funzioni, poteri e compiti • Amministrazione e gestione dell’immobile: accesso all’immobile e verifica dello stato di occupazione. Riscossione dei frutti. Interventi di manutenzione • Stipula, rinnovazione, disdetta di contratti di godimento. Oneri condominiali • Adempimenti fiscali e tributari; Vincoli opponibili e non opponibili alla procedura (locazione, comodato, assegnazione della casa coniugale) • Attività finalizzate alla vendita del bene • Il rilascio del bene: l’ordine di liberazione e la sua esecuzione • Le spese per l’attività di custodia • Il rendiconto • La legittimazione processuale • Le responsabilità • Il compenso 2° INCONTRO Il professionista delegato alle operazioni di vendita • Le categorie di professionisti delegabili • Oggetto e contenuto della delega: i poteri di controllo e direzione del giudice dell’esecuzione • Tempi, luoghi e modalità di svolgimento delle attività delegate • Funzioni del professionista delegato • Attività preliminari del delegato: esame della documentazione ipocatastale e della perizia di stima; verifiche necessarie ai fini della stabilità degli effetti della vendita • L’avviso di vendita: contenuto, notifica, pubblicità • La vendita senza incanto ( forma e contenuto delle offerte di acquisto) • Esame delle offerte e gara tra più offerenti) • La vendita all’incanto (presupposti e modalità di svolgimento) • La verbalizzazione delle operazioni di vendita • L’aggiudicazione del bene ed il versamento del saldo prezzo: le novità del D.L. 83/2015 • Il decreto di trasferimento • Adempimenti successivi alla pronuncia del decreto di trasferimento • Formazione ed approvazione del progetto di distribuzione • Il compenso del professionista delegato per le operazioni di vendita • I controlli sull’attività del professionista delegato: il reclamo al giudice dell’esecuzione