0721 22251CONTATTACI
0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

CORSO DI ALTA FORMAZIONE: CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN TEMA DI RESPONSABILITÀ MEDICA E DELLA STRUTTURA SANITARIA PUBBLICA E PRIVATA. TECNICA DI REDAZIONE ATTI IN MATERIA DI RESPONSABILITÀ MEDICA. QUESTIONI APERTE E QUESITI

Breve descrizione

Milano Marittima - 24 Settembre 2018
Sede: Hotel Embasy & Boston, Via Anello del Pino 17
Orario: 9,30-13,00/14,30-18,00


Prezzo comprensivo di IVA

Disponibilità: Disponibile

585,60 €

* Campi obbligatori

585,60 €

Dettagli

PRESENTAZIONE

Il corso tratterà le principali questioni relative alla responsabilità medica e della struttura sanitaria con riferimento ai profili sostanziali e processuali, sia civili che penali e darà una risposta in aula, oltre che sulle tematiche generali indicate nel programma, anche ai quesiti formulati dai partecipanti, almeno 10 gg. prima dell’incontro (da inviare a (indirizzo mail di Form & Lex).
I primi orientamenti giurisprudenziali non hanno fugato i dubbi applicativi di una normativa che è entrata in vigore “a macchia di leopardo”, non trovando ancora applicazione con riferimento a tematiche di rilievo , non essendo ancora state emanate le linee guida certificate, né i decreti delegati in materia assicurativa che non consentono l’azione diretta, da parte del danneggiato, nei confronti delle compagnie assicurative. Dubbi sorgono, inoltre sulla scelta tra ATP e mediazione, sulla possibilità della rivalsa della struttura sanitaria nei confronti del medico, sui poteri del CTU , sui profili di responsabilità della struttura per deficit organizzativo, sul rilievo della mancata produzione della cartella clinica (cd. danno evidenziale), sulla responsabilità della regione in caso di emergenza sanitaria (es: 118) ed eventi catastrofali sia di origine naturale (terremoti, inondazioni) sia umana (attentati, disastri ferroviari, etc), i quesiti potranno riguardare anche la tecnica di redazione degli atti in materia di responsabilità medica, considerata la necessità, in qualche caso, per l’avvocato di articolare la domanda su profili contrattuali (inerenti alla struttura sanitaria) ed extracontrattuali (inerenti al medico) ed i differenti oneri probatori; si chiariranno i principali criteri risarcitori del danno patrimoniale e non patrimoniale e del danno da morte Dubbi possono riguardare anche l’applicazione del principio di c.d. vicinanza alla prova , e la residua applicazione della teoria del c.d. contatto sociale nei confronti della struttura sanitaria.

Ulteriori informazioni

Relatori del Corso Presidente di Sezione della Corte di Cassazione Dott. Domenico Chindemi
Sede del Corso Hotel Embassy&Boston**** - Via Anello Del Pino, 17 - XII traversa a mare Milano Marittima (RA)
Crediti 6

Profili processuali

Obbligo di assicurazione e azione diretta

Danno evidenziale

Principio della vicinanza alla prova in caso di responsabilità aquiliana

Scelta tra accertamento tecnico preventivo e mediazione

Responsabilità penale del medico

Distinzione tra imperizia, negligenza e imprudenza

Nesso causale nella responsabilità penale

Legge più favorevole tra la legge Balduzzi e la legge Gelli-Bianco

Costituzione di parte civile

Responsabilità civile del medico

Responsabilità extracontrattuale nei confronti del medico strutturato e contrattuale nel caso di rapporto professionale privato

Possibile formulazione dell’azione contrattuale nei confronti del medico per condotte antecedenti il 1 aprile 2017.

Profili di  responsabilità dei singoli professionisti non operanti in strutture sanitarie : odontoiatra, chirurgo estetico, oncologo, psichiatra etc

Rivalsa e surrogazione della struttura sanitaria pubblica e privata

Responsabilità della struttura sanitaria

Ex artt. 1218 c.c. e 1228 c.c.

Infezioni nosocomiali

Cartella clinica

Contatto sociale

Difetto di organizzazione

Successione nella posizione di garanzia  e principio di affidamento

Responsabilità della Regione per emergenza sanitaria (es: 118) ed eventi catastrofali

Nascita di bambino malformato e nascita indesiderata

CTU medico legale

Attività e compiti del CTU e del Ct di parte

Limiti alla acquisizione di documenti

Attività di controllo dell’operato del CTU

Consenso informato

 inadempimento contrattuale o extracontrattuale?

Requisiti di validità del consenso:  contenuto, forma

Soggetti legittimati a prestare il consenso.

Tecnica di redazione della domanda risarcitoria

con particolare riferimento alla deduzione dei:

Profili di responsabilità del medico e della struttura

Danno non patrimoniale e patrimoniale

Danno da morte